Riserva Naturale di Tabin

0
Send Us An Enquiry
Send Us An Enquiry
Full Name*
Email Address*
Your Enquiry*
* I agree with Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

517

Perchè prenotare con noi?

  • Siamo sul territorio
  • Assistenza Telefonica 24/7
  • Conosciamo il Sud Est Asiatico
  • Viaggi su Misura

Hai delle Domande?

Non esitare a contattarci. Siamo un team di esperti e siamo felici di parlare con te.

+60 1752 64779

info@naturalis-expeditions.com

3 Giorni - 2 Notti
Lahad Datu
Lahad Datu
Max People : 2 persone
Informazioni generali

La Riserva Naturale di Tabin è una vasta oasi naturale che occupa gran parte della penisola che forma il promontorio della baia di Darvel, nella costa orientale dello stato malese del Sabah in Borneo.

Ancora poco conosciuta dal turismo di massa, questa riserva faunistica offre molti percorsi trekking che si snodano nella foresta pluviale.
Una destinazione ideale per amanti della natura, che avranno la possibilità di avvistare oranghi, elefanti, gibboni e molti altri animali nel loro habitat naturale.

Aeroporto di arrivo

Lahad Datu

Categoria

Tour con escursioni su base collettiva

Orario dei trasferimenti

Lahad Datu > Tabin : 08.00 & 12.00
Tabin Reserve > Lahad Datu : 13:30

Include/Esclude

  • Pernottamenti in camera doppia
  • Transferimenti da/per Lahad Datu
  • Guida locale parlante inglese
  • Attività come indicate nell'itinerario
  • Pasti pensione completa
  • Tassa Turistica
Gli Highlights del Viaggio

La Riserva di Tabin è stata istituita nel 1984 con lo scopo di tutelare la fauna selvatica minacciata dal pericolo dell’estinzione.
Un soggiorno al Tabin Wildlife Resort è una full-immersion nella natura, dal momento in cui vi svegliate con il richiamo dei gibboni, fino alla sera quando gli scoiattoli volanti planano da un albero all’altro. Il Resort dall’atmosfera rilassata dispone di semplici chalet sparsi nella foresta e lungo il torrente.


Con questo mini-tour di Tabin potrete disconnettevi dal mondo esterno e lasciare che la natura sia la protagonista.
L’attività più comune a Tabin è il trekking; esistono splendidi sentieri che attraversano la giungla e conducono ad alcune attrazioni naturali come il Vulcano di Fango e le Cascate Lipad.


Il Vulcano di Fango è una collina che erutta argilla anziché lava. Il fango che fuoriesce dal vulcano è ricco di sali alimentari, quindi molti animali selvatici visitano regolarmente questa zona per leccare l’argilla, integrando la loro dieta con sostante nutritive e minerali. Con un pò di pazienza e fortuna, dalla torretta di osservazione che si affaccia sul Vulcano di Fango, si possono avvistare cervi, cinghiali, elefanti e diverse specie di uccelli.
Si ritiene che il fango del vulcano abbia anche delle proprietà benefiche per la pelle, la guida vi darà istruzioni su come fare una maschera facciale.


Un altro sentiero molto interessante è quello che conduce alla cascata Lipad. Dopo una sfiancante camminata nell’umidità della foresta pluviale, l’arrivo nella zona ombreggiata e fresca della cascata è un vero toccasana; qui ci si potrà tuffare nella piscina naturale e godersi un meritato bagno rigenerante.
Questa zona è frequentata da uccelli acquatici come il martin pescatore e da piccoli mammiferi che vivono in prossimità dei ruscelli come le lontre.


L’alba e il tramonto in genere sono i momenti più adatti per avvistare oranghi, gibboni e molti uccelli; inoltre sono le ore più fresche della giornata, nonché quelle in cui le condizioni di luce sono più adatte per scattare fotografie. Mentre la notte, la foresta di Tabin si anima di una varietà di creature notturne tra cui il Kancil (topo-cervo), la rana volante, l’adorabile tarsio spettro, lo zibetto e persino il leopardo nebuloso.

Itinerario

Giorno 1: ARRIVO – RISERVA DI TABIN

Distanza Sukau > Tabin Wildlife Reserve: 4 ore circa

Incontro all’aeroporto di Lahad Datu e proseguimento per Tabin Wildlife Resort situato nella Riserva di Tabin.

Sistemazione in camera e dopo pranzo si farà una passeggiata nella giungla per raggiungere il Vulcano Lipad che erutta fango anziché lava. L’area intorno al vulcano è frequentata da animali selvatici che sono attirati dall’abbondanza di sali minerali presenti nel fango.

In serata, dopo cena, si farà un safari notturno con veicolo attrezzato per avere la possibilità di avvistare la fauna notturna della Riserva di Tabin.

Pernottamento al Tabin Wildlife Resort.

PRANZO | CENA

Giorno 2:RISERVA DI TABIN

Partenza all’alba per una passeggiata nella foresta per osservare gli uccelli che sono attivi nelle ore più fresche della giornata.

Dopo la colazione al lodge proseguimento per la zona centrale della riserva dove si farà trekking nella foresta pluviale fino alle Cascate Lipad. Una volta raggiunte le cascate, si potrà fare un bagno rinfrescante nella piscina naturale oppure esplorare la zona circostante.
Dopo cena, si farà una passeggiata guidata nella giungla per avvistare gli animali notturni.

Pernottamento al Tabin Wildlife Resort.

COLAZIONE | PRANZO | CENA

Giorno 3:PARTENZA LAHAD DATU

Colazione al lodge e trasferimento all’aeroporto di Lahad Datu.

COLAZIONE | PRANZO

Mappa
Foto
Possibile Estensione

Safari sul Fiume Kinabatangan Abai e Sukau

3 Giorni - 2 Notti
Sandakan
Safari in barca per vedere la fauna selvatica del Borneo.
× Contattaci via WhatsApp