Avventura al Parco Tanjung Puting

0
Richiedi un preventivo
Richiedi un preventivo
Nome*
Email*
Richiesta*
* Accetto le Termini e Condizioni e ho letto l'Informativa sulla Privacy
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo.
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

743

Perchè prenotare con noi?

  • Siamo sul territorio
  • Assistenza Telefonica 24/7
  • Conosciamo il Sud Est Asiatico
  • Viaggi su Misura

Hai delle Domande?

Non esitare a contattarci. Siamo un team di esperti e siamo felici di parlare con te.

+60 1752 64779

info@naturalis-expeditions.com

4 Giorni - 3 Notti
Pangkalan Bun
Pangkalan Bun
Partecipanti 2 persone
Informazioni generali

Uno straordinario mini-tour di 4 giorni alla scoperta del parco nazionale del Tanjung Puting, con la possibilità di osservare da vicino gli adorabili oranghi.

Risalendo i fiumi ci si addentrerà nel cuore del parco per visitare il famoso centro per gli oranghi Camp Leakey, e si potrà vivere l’emozione di pernottare sotto le stelle a bordo del klotok.

Aeroporto di arrivo

Pangkalan Bun

Categoria

Viaggio individuale con barca privata

Include/Esclude

  • Pernottamenti a bordo del Klotok
  • Tutti i trasferimenti
  • Guida locale parlante inglese
  • Attività come indicate nell'itinerario
  • Pasti pensione completa
Gli Highlights del Viaggio

Il Parco Nazionale del Tanjung Puting in Kalimantan è una vera avventura che rimarrà per sempre nei tuoi ricordi di viaggio. A bordo di una imbarcazione tipica indonesiana klotok”, ci si addentrerà nella giungla più profonda che è l’habitat di una incredibile varietà di animali selvatici tra cui oranghi, scimmie proboscidate, coccodrilli e gibboni.


A parte la bellezza dell’ecosistema, la vera e propria attrazione del parco sono i centri per la conservazione degli oranghi.
Uno di questi centri è Camp Leakey, che fu fondato nel 1971 dalla Dott.ssa Birute Galdikas per studiare il comportamento degli oranghi orfani e salvati dalla deforestazione, con lo scopo di reintrodurli in natura a seguito di un processo di rieducazione.


Gli oranghi che vivono in uno stato di semi cattività nelle foreste del parco, sono intelligenti, curiosi e non hanno timore degli umani, anzi tendono a prendersi molta confidenza con i visitatori.

Itinerario

Giorno 1: ARRIVO - TANJUNG PUTING

Incontro all’aeroporto di Pangkalan Bun e trasferimento a Kumai per imbarcarsi sul “klotok” e risalire il fiume Sekonyer che scorre nel parco nazionale Tanjung Puting.
Durante la navigazione si potranno avvistare animali selvatici tra cui scimmie proboscidate, macachi, gibboni e coccodrilli.

Il klotok è un’imbarcazione di legno a due pieni usata dai locali per navigare i fiumi. Il ponte superiore è il luogo in cui ci si può sedere e osservare la foresta durante la navigazione, mentre di notte, diventa una camera da letto dotata di materassi avvolti in zanzariere. Semplici servizi igienici in comune sono situati nella parte posteriore.
L’equipaggio include un capitano, un cuoco e una guida. La barca è privata e non viene divisa con altri turisti.

Pernottamento a bordo

(Pranzo, Cena)

Giorno 2: PARCO TANJUNG PUTING

Con la barca privata sarete liberi di decidere con la vostra guida a che ora partire e cosa visitare.
È possibile visitare il centro di riabilitazione degli oranghi di Pondok Tanguy, per assistere al pasto degli oranghi che vivono nella foresta.

Nel pomeriggio è possibile risalire ulteriormente il fiume per raggiungere Camp Leakey dove per anni gli scienziati hanno studiato il comportamento degli oranghi. A Camp Leakey è possibile vedere da vicino alcuni oranghi che vivono in semi-cattività.
Al tramonto rientro in barca per cena.

Pernottamento a bordo

(Colazione, Pranzo, Cena)

Giorno 3: PARCO TANJUNG PUTING

Si trascorrerà un’altra giornata a esplorare la fitta giungla del Tanjung Puting. È possibile effettuare un’altra visita al Pondok Tanguy e al Camp Leakey per avere maggiori opportunità di osservare gli oranghi, oppure proseguire per la Pesalat dove è in corso un progetto per il rimboschimento della foresta del parco. E ‘prevista anche la visita di un villaggio locale per osservare scene di vita quotidiana dei nativi.

Pernottamento a bordo

(Colazione, Pranzo, Cena)

Giorno 4:PARTENZA

Dopo la prima colazione rientro al porto di Kumai, e trasferimento all’aeroporto di Pangkalan Bun.

(Colazione)

Mappa
Foto
× Contattaci via WhatsApp