Safari sul Fiume Kinabatangan e Isola delle Tartarughe

0
Send Us An Enquiry
Send Us An Enquiry
Full Name*
Email Address*
Your Enquiry*
* I agree with Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

616

Perchè prenotare con noi?

  • Siamo sul territorio
  • Assistenza Telefonica 24/7
  • Conosciamo il Sud Est Asiatico
  • Viaggi su Misura

Hai delle Domande?

Non esitare a contattarci. Siamo un team di esperti e siamo felici di parlare con te.

+60 1752 64779

info@naturalis-expeditions.com

4 Giorni - 3 Notti
Sandakan
Sandakan
Max People : 2 persone
Informazioni generali

Un viaggio alla scoperta della fauna selvatica del Borneo, che combina un eccitante safari in barca sul fiume Kinabatangan e l’isola di Selingan, dove nidificano le tartarughe marine.

Partendo dalla città di Sandakan che si affaccia sul mare di Sulu, si raggiungerà l’isola di Selingan che fa parte del parco marino protetto per la tutela delle tartarughe, si proseguirà poi per il santuario degli oranghi di Sepilok e per il fiume Kinabatangan alla ricerca di animali selvatici.

Aeroporto di arrivo

Sandakan

Categoria

Viaggio con escursioni su base collettiva

Include/Esclude

  • Pernottamenti in camera doppia
  • Tutti i trasferimenti
  • Guida locale parlante inglese
  • Attività come indicate nell'itinerario
  • Pasti come indicati nell'itinerario
  • Tassa Turistica
Gli Highlights del Viaggio

Un itinerario classico per esplorare le meraviglie naturalisitche di Sandakan, nella costa est dello stato malese del Sabah.
La prima tappa è l’isola di Selingan, chiamata anche isola delle Tartarughe, dove ogni notte le tartarughe verdi e le tartarughe embricate vengono a deporre le uova sulla spiaggia.
Si potrà assistere anche al rilascio in mare delle tartarughe appena nate e fare snorkeling nelle acque cristalline che circondano l’isola.


Durante la visita al Sepilok Orangutan Rehabilitation Centre si potranno ammirare gli oranghi in semi-cattività quando emergono dalla foresta per raggiungere una piattaforma dove ogni giorno i ranger del parco portano loro una razione giornaliera di frutta e latte.
Sempre a Sepilok, si visiterà il Centro per la tutela dell’Orso malese del Borneo che ospita adorabili orsi di piccola taglia che sono stati salvati da situazioni difficili e necessitano protezione.
La visita di Sepilok è fondamentale per capire le problematiche legate alla deforestazione del Borneo e si potrà capire cosa viene fatto per la conservazione della fauna.


Il viaggio a questo punto prosegue nelle zone più selvagge del Borneo. Si risalirà il Fiume Kinabatangan fino a Abai e Sukau dove sono previsti dei safari in barca per avvistare gli animali selvatici che popolano le sponde del fiume, tra cui scimmie nasiche o proboscidate, elefanti, macachi, buceri coccodrilli e oranghi. Ad Abai è prevista una crociera notturna per ammirare le migliaia di lucciole che brillano sugli alberi di mangrovie e un safari all’alba per assistere al risveglio della foresta.

Itinerario

Giorno 1:ARRIVO SANDAKAN – ISOLA DI SELINGAN

Distanza Sandakan > Isola di Selingan: 1 ora e mezzo circa

Incontro all’aeroporto di Sandakan o hotel e proseguimento in barca per l’isola di Selingan che fa parte del parco protetto dove nidificano le tartarughe marine.
Sistemazione in camera e giornata libera per fare snorkeling o relax in spiaggia.
La sera dopo cena si attenderà la chiamata ranger che segnalerà l’arrivo di una tartaruga. Si procederà al buio fino alla spiaggia dove si vivrà l’esperienza indimenticabile di osservare la tartaruga durante la deposizione delle uova.
A questo punto il ranger trasferirà le uova nell’incubatoio per proteggerle dai predatori. Se è il momento della schiusa, si potrà assistere al rilascio in mare delle tartarughe appena nate.

Pernottamento negli chalet del parco.

PRANZO | CENA

Giorno 2:SEPILOK – FIUME KINABATANGAN

La mattina presto rientro a Sandakan in barca e proseguimento per il Centro per la Riabilitazione degli Oranghi di Sepilok, il luogo che accoglie oranghi rimasti orfani e feriti e si occupa della loro riabilitazione e successiva reintroduzione nella foresta.
Successivamente visita del Centro per la tutela dell’Orso Malese del Borneo che ospita adorabili orsi di piccola taglia che sono stati salvati da situazioni difficili e necessitano protezione.

Distanza Sandakan > Abai: 1 ora

Proseguimento in barca per risalare il fiume Kinabatangan fino al villaggio di Abai
Sistemazione presso il lodge sulle rive del fiume e nel pomeriggio uscita in barca in circa di fauna locale tra cui le tipiche scimmie natiche, elefanti, coccodrilli, macachi e moltissime specie di uccelli.
Dopo la cena a lodge si farà una breve uscita in barca per ammirare lo spettacolo delle lucciole che illuminano gli alberi come luci di Natale.

Pernottamento all’Abai Jungle Lodge.

COLAZIONE | PRANZO | CENA

Giorno 3:FIUME KINABATANGAN

Partenza la mattina all’alba per la visita del lago Pitas dove si potranno avvistare alcune specie di uccelli acquatici.
Rientro al lodge per colazione e possibilità di partecipare ad un progetto di riforestazione gestito dagli abitanti del villaggio di Abai.

Distanza Abai > Sukau: 1 ora

Dopo pranzo si risalirà il fiume fino al villaggio di Sukau, poi nel tardo pomeriggio si farà un altro safari per avvistare animali selvatici lungo il fiume Menangull.

Pernottamento al Kinabatangan Riverside Lodge.

COLAZIONE | PRANZO | CENA

Giorno 4: PARTENZA SANDAKAN

Distanza Sukau > Sandakan: 2 ore

Dopo la prima colazione, rientro in barca a Sandakan. Trasferimento in aeroporto.

COLAZIONE | PRANZO

Mappa
Foto
Possibile Estensione
Turisti che fanno la via ferrata sul monte Kinabalu in Borneo

Scalata del Monte Kinabalu e Via Ferrata

2 Giorni - 1 Notte
Kota Kinabalu
Aggiungi un pizzico di avventura alla vacanza in Borneo.
× Contattaci via WhatsApp